C’eravamo quasi

Si è rinnovato anche quest’anno l’appuntamento con il Memorial “Meo”, torneo di beach soccer in ricordo dell’associato Bartolomeo Pompei ormai giunto alla sua nona edizione, che si è svolto presso la nuova Beach Arena, nel lungomare di San Benedetto del Tronto.
Il torrido Sabato 11 Giugno ha visto contendersi la vittoria 8 squadre, rappresentanti delle varie sezioni marchigiane. Nella mattinata si sono disputate le partite della fase a gironi, con la quale era determinato il sorteggio dei quarti di finale: le uniche due squadre ad emergere vittoriose, a livello di punteggio, sono state la formazione fermana ed anconetana, entrambe a 7 punti nei rispettivi gironi.
Dopo un meritato pranzo allo chalet “Cavalluccio marino”, il programma del torneo è ripartito nel pomeriggio con le sfide dei quarti. Fermo è la prima ad aver passato il turno, battendo in rimonta la formazione di Jesi B. Superando, poi, con non poche difficoltà, le semifinali, le sezioni di Ascoli e Fermo si sono affrontate per quella che è stata una finalissima fiammeggiante: una partita piena di goal, in cui le due squadre sono andate in vantaggio alternandosi, fino al momento in cui, al limite dello scadere del secondo tempo, la nostra compagine riesce a segnare l’ormai insperato goal del pareggio e a portare la contesa ai calci di rigori. Nonostante la tenacia e la grinta messa in campo, la squadra gialloblù non è riuscita ad avere la meglio sulla formazione ascolana che ha meritatamente vinto il torneo e l’ambito prosciutto; a noi, per il secondo posto, sono andate due prelibate lonze.
Risultato sportivo a parte, come ogni anno, torniamo da questa manifestazione con la gioia nel cuore per aver condiviso momenti indimenticabili con nostri associati, nonché amici, delle altre sezioni marchigiane.

Matteo Ciarrocchi

Comments are closed.